Elektronenstrahlanlagen

PTR STRAHLTECHNIK è specializzata in impianti per la produzione di massa di piccoli pezzi (ad es. impianti di lavorazione a ciclo) e generatori EB per lavorazioni a bassa tensione (fino a 60/70 kV) nonché in impianti per la saldatura EB in atmosfera (NVEBW). Inoltre PTR configura e fornisce sistemi "chiavi in mano" composti da celle e linee completamente automatizzate per la produzione di massa con tecnologia a fascio elettronico.

Da molti decenni forniamo le nostre macchine a clienti di tutto il mondo. Siamo lieti di poter trasmettere ai nostri clienti anche la nostra esperienza pluriennale e il know-how che ne deriva. All'interno del Gruppo GBT, PTR STRAHLTECHNIK è lo specialista in materia di impianti a camere di saldatura e foratura nonché di generatori EB per lavorazioni ad alta tensione (fino a 150 kV e oltre).

Il principio di base

La tecnologia a fascio elettronico (EB) soddisfa ampiamente i requisiti di qualità richiesti per la lavorazione di superfici e per le tecniche di giuntura. Il cuore di ogni sistema EB è il generatore, la cui struttura di base è simile a quella del tubo catodico di un televisore.

Il fascio di elettroni

La potenza è determinata dalla tensione di accelerazione e dalla corrente del fascio. I sistemi elettromagnetici manipolano il fascio di elettroni (deflessione e focalizzazione).
La densità di potenza sul punto di lavorazione fine è pari a un massimo di 108W/cm2. Tutti i parametri del fascio possono essere modificati con regolazione continua, precisamente e ad alta velocità, in modo da adeguare facilmente il fascio al tipo di lavorazione richiesta.

Tecnologia EB - Il valore aggiunto alla vostra produzione

Il grafico illustra la struttura di base di una macchina EB. La configurazione e le dimensioni della macchina così come il perimetro necessario sono definiti dai requisiti di lavorazione e dai componenti da lavorare. In considerazione dell'ampia varietà di requisiti quasi tutte le macchine EB sono macchine speciali.

PTR, con le sue potenzialità e conoscenze specifiche nel campo delle tecnologie a fascio elettronico, è un partner riconosciuto e stimato a livello mondiale da istituti di ricerca e sviluppo e dal settore industriale.

La stabilità del piccolo diametro del fascio nella focalizzazione è la base per un'elevata precisione geometrica. Quasi tutti i parametri di lavoro sono controllati elettronicamente e possono essere facilmente modificati per diverse lavorazioni. Da queste caratteristiche risulta un'eccezionale riproducibilità dei risultati dell'applicazione.

Nel generatore del fascio elettronico gli elettroni sono emessi da un catodo di tungsteno, accelerati a circa 2/3 della velocità della luce con 60 fino a 175 kV e focalizzati sul componente in un fascio ad alta densità di potenza.

Gli impianti EB sono formati da singoli moduli che dipendono dai requisiti tecnici dei componenti da saldare. I componenti principali di un impianto di saldatura EB sono il generatore EB, la camera a vuoto, l'unità di pompe a vuoto, l'alta tensione, l'armadio elettrico, l'unità di controllo, il basamento.

Il 1952 è l'anno che segna la nascita della tecnologia a fascio di elettroni. Durante quell'anno il fisico Dr. h.c. Karl-Heinz Steigerwald costruì la prima macchina per la lavorazione a fascio elettronico. Molto di tutto ciò che è reso possibile dalle odierne conoscenze e la molteplicità di questa tecnica a quei tempi doveva essere approfonditamente studiato e sviluppato.

PTR Strahltechnik GmbH
Am Erlenbruch 9
63505 Langenselbold • Germany
Phone: +49 6184 2055-0
Fax: +49 6184 2055-300
Email: zentrale@ptr-ebeam.com
Member of Global Beam Technologies AG

PTR Strahltechnik

 

LOGIN

Lade...